Contenuto Principale
La pagina facebook
La Flora intestinale o Microbiota PDF Stampa E-mail
microbiomaL'intestino del feto è sterile e viene durante la nascita e nei primi giorni di vita colonizzato dai batteri sia anaerobi che aerobi, che vivono cioè in assenza o in presenza di ossigeno, da miceti e lieviti presenti nell’ambiente. La presenza di questi microrganismi  nell’intestino è fondamentale per l’equilibrio e la salute dell’organismo umano e il loro insieme viene denominato microbiota intestinale. 
Questo è un sistema integrato e in equilibrio, la sua interazione con l’uomo che lo ospita è importantissima sia per la salute del tratto gastrointestinale che per quella generale.
 La flora intestinale è coinvolta in importanti funzioni intestinali tanto da considerarla ultimamente una specie di organo. Partecipa infatti alla :
- produzione di enzimi coinvolti nei processi digestivi
- di vitamine come la Vit.Ke la Vit B , 
-funzione del sistema immunitario intestinale
-produzione di acidi grassi a catena corta che hanno effetto protettivo  sul colon
-regolazione della composizione delle feci e  dei gas intestinali 
-funzione di barriera protettiva verso altri batteri dannosi.
L’equilibrio tra i batteri presenti nell’intestino è detto eubiosi. Normalmente questo microbiota è composto per l’80 % di batteri cosiddetti “ buoni” e del 20 % da batteri potenzialmente patogeni , che raramente possono prendere il sopravvento e creare disturbi.
Cosè la Disbiosi
Identifica una alterazione della flora batterica normalmente presente (disbiosi vaginale, disbiosi cutanea, disbiosi orale, disbiosi intestinale).
Per Disbiosi intestinale si intende lo sbilanciamento della flora intestinale.
Il suo squilibrio provoca la produzione di sostanze tossiche e dannose in grado di alterare il sistema immunitario e neurovegetativo .
 Le cause della disbiosi possono essere :errate abitudini alimentari, patologie,  deficit immunologici, assunzione di farmaci,stress, età
Si può sospettare una disbiosi in presenza di:
-Cattiva digestione, diminuzione delle difese immunitarie, micosi nell’intestino (candidosi), di vaginiti e cistiti nella donna, stanchezza , disturbi del sonno, nervosismo, ansia. 
E’ possibile ricorrere ad un test per la disbiosi con il quale si rileva la presenza di uno scompenso tra i vari microorganismi intestinali. 
 
Ricerca / Colonna destra
Libro sulla PNA, dedicato alla salute e al benessere della coppia che desidera avere un figlio
L'intervista a Diana Yedid, una delle autrici e curatrice di questo libro

 

 

 

 

  


Per informazioni chiamare Sede:

Laboratorio BioGen -Studio Via Ascanio Vitozzi, 50 - 00128 Roma tel. 06-5072243

cell. 329 6628126

e-mail info@laboratoriobiogen.it