Contenuto Principale
La pagina facebook
Test composizione lipidica membrana spermatica - CLMS PDF Stampa E-mail

L’indagine della lipidomica di membrana dello spermatozoo lo si deve considerare innovativo in quanto studia non solo le modificazioni di composizione della membrana riguardanti gli acidi grassi ma le relazioni, in termini percentuali, fra di loro esistenti. I cambiamenti dinamici del metabolismo, che avvengono fisiologicamente nel nostro organismo, sono strettamente legati all’ alimentazione. Le attuali conoscenze indicano che fra gli acidi grassi di composizione di membrana devono prevalere quelli poliinsaturi su quelli saturi tenuto conto però che il rapporto fra loro deve mantenersi entro va-lori fisiologici per garantire non solo una adeguata fluidità di membrana, indispensabile per un fisiologico interscambio fra il compartimento intra ed extra cellulare ed una valida funzione recettoriale di superficie, ma anche per garantire una adeguata produzione di prostaglandine antinfiammatorie rispetto a quelle pro-infiammatorie (derivanti dall’acido arachidonico). I valori riportati nel test indicano con estrema precisione lo stato nutrizionale del paziente e quindi quali le necessarie correzioni da intraprendere sia dal punto di vista alimentare che integrativo.

Il CLMS test risulta estremamente utile non solo per correggere anomalie qualitative dei nemaspermi (asteno-teratospermie) o quantitative indicative per una alterata funzione sertoliana (oligospermie), ma offre dati importanti relativi lo stato di salute globale del paziente.

Per approfondire

 
Ricerca / Colonna destra
Libro sulla PNA, dedicato alla salute e al benessere della coppia che desidera avere un figlio
L'intervista a Diana Yedid, una delle autrici e curatrice di questo libro

 

 

 

 

  


Per informazioni chiamare Sede:

Laboratorio BioGen -Studio Via Ascanio Vitozzi, 50 - 00128 Roma tel. 06-5072243

cell. 329 6628126

e-mail info@laboratoriobiogen.it 

Spiegazioni test